Skip to content

FRENATA REAL CON IL CITTA’ DI SANT’AGATA: MA E’ ANCORA QUARTO POSTO E ZONA PLAYOFF

FRENATA REAL CON IL CITTA' DI SANT'AGATA: MA E' ANCORA QUARTO POSTO E ZONA PLAYOFF

22 Gennaio 2024
Una battuta d’arresto che ci può stare e che non va ad incidere su un percorso straordinario che vede il Real Casalnuovo in zona playoff, ancora al quarto posto a pari punti con Reggio Calabria, e a tre lunghezze di vantaggio proprio sul Città di Sant’Agata che ha avuto il merito di saper sfruttare le uniche due occasioni avute. E’ la seconda sconfitta casalinga del campionato per i granata che nonostante il risultato hanno disputato una buona gara e soprattutto nel secondo tempo hanno provato a ribaltare il risultato fino alla fine ma questa volta è mancato un po’ di cinismo e di fortuna. Al 19′ primo squillo granata con Reginaldo che serve Vivacqua che in area non aggancia. Gli ospiti si vedono dopo due minuti con il colpo di testa di Capogna che finisce fuori. Al 29′ i siciliani passano in vantaggio con Alagna sfruttando una ripartenza.  I padroni di casa si rivedono al 36′ con Carnevale anticipato in uscita da Iovino. Al 38′ ancora il Città di Sant’Agata con la conclusione di Alagna su secondo palo che finisce fuori sugli sviluppi di una punizione battuta dalla sinistra. Il Real spinge in avanti con Reginaldo che per Vivacqua che prova l’accelerazione sulla sinistra, entra in area e va al tiro ma Iovino si salva con un intervento in due tempi. Ma al 44′ arriva il raddoppio degli ospiti con Nagy che raccoglie il tap-in di testa dopo un tiro sulla traversa. Dopo sessanta secondi ancora Carnevale si ritrova a tu per tu con Iovino ma non trova lo specchio della porta. Nella ripresa mister Esposito sostituisce Vivacqua e Sosa per Sarno e Bucolo ed è quest’ultimo al quinto a provare il tiro come Piga al 12′. Il Real Casalnuovo ci prova in tutti i modi: spinge, costruisce ma non riesce a finalizzare, anche interrotto dalle continue segnalazioni di fuorigioco non sempre corrette. Carnevale al 27′ serve al centro dell’area Reginaldo che non riesce a trovare il tempo per andare al tiro. Al 35′, ancora una volta Carnevale, tra i più attivi e reattivi, vede la sua conclusione deviata in angolo. Il Città di Sant’Agata resta a guardare ed il Real continua senza sosta la giusta rimonta per le occasioni e il gioco creato. Al 38′ da registrare l’espulsione di mister Raffaele Esposito per proteste. Fino alla fine l’assalto dei granata non è fruttuoso e prima il cross di Carnevale che si trasforma in tiro sul secondo palo non trova la giusta traiettoria e poi Dicorato, che raccoglie il suggerimento di Sarno, vede la palla spegnersi alla destra di Iovino. Ottimo atteggiamento della squadra di mister Esposito che purtroppo incappa in una giornata no ma subito testa al prossimo impegno in trasferta a Ragusa.
REAL CASALNUOVO – CITTÀ  DI SANT’AGATA 0-2 (0-2)
REAL CASALNUOVO: Rossi, Piga, Di Corato, Croce, Pinna (36’ st Ruggiero), Reginaldo, Carnevale, Sosa (1’ st Bucolo), Pezzi, Bonavita (14’ st Dore), Vivacqua (1’ st Sarno). A disposizione: Viola, Castellano, Camorani, Buchicchio, Sgambati. Allenatore: Esposito
CITTÀ  DI SANT’AGATA: Iovino, D’Amore, Squillace, Esposito (24’ st Maresca), Nagy, Yakubiv, Capogna (14’ st Lo Grande), Saverino (13’ st Marcellino), Alagna (35’ st Falla), Nunzi (29’ st Fiorillo), Mincica. A disposizione: Bottino, D’Avanzo, Carrozzo. Allenatore: Facciolo
ARBITRO: Scarati di Termoli
ASSISTENTI: Crostella di Foligno e Pasquesi di Rovigo
MARCATORI: 29’ pt Alagna (SA), 43’ pt Nagy (SA)
NOTE: AMMONITI: Esposito (SA), Capogna (SA), Pezzi (RC). ESPULSO: Esposito (Allenatore RC)

Altri articoli

UN BEL REAL IMPATTA IN CASA DELL’ACIREALE. DISCORSO PLAYOFF ANCORA APERTO

14 Aprile 2024
Esce ancora tra gli applausi dei tifosi di casa e il consenso degli addetti ai lavori il Real Casalnuovo che...

UN BELLISSIMO REAL NON SERVE A EVITARE LA SCONFITTA. LFA REGGIO CALABRIA SI IMPONE ALLO IORIO DI MISURA

7 Aprile 2024
Uno dei Real più belli della stagione deve arrendersi di misura alla LFA Reggio Calabria. Un gran calcio quello espresso...

SCONFITTA CONTRO LA NUOVA IGEA VIRTUS. REAL CASALNUOVO ANCORA IN ZONA PLAYOFF MA SI AVVICINANO LE ALTRE

28 Marzo 2024
Una sconfitta che arriva al termine di una gara complicata che gli avversari hanno vinto con merito. Non era semplice...