Skip to content

UN REAL STELLARE IN ZONA PLAYOFF: BATTUTA LA GIOIESE 0-2.

UN REAL STELLARE IN ZONA PLAYOFF: BATTUTA LA GIOIESE 0-2.

17 Gennaio 2024

E’ il Real delle meraviglie. Quello che continua a stupire e a regalare emozioni. Altro che matricola. I granata sono tra le più belle realtà di questo girone. Partita dopo partita la squadra di mister Raffaele Esposito ha rafforzato la propria identità divenendo una formazione difficile da battere, con un gioco esplosivo e con un’idea di calcio innovativa e spettacolare. La vittoria contro la Gioiese fuori casa, nonostante i calabresi siano fanalino di coda, non era scontata. Una trasferta insidiosa, con la squadra di casa con una formazione composta da tanti giovanissimi (in prevalenza 2004/05) che ci hanno provato fino alla fine ma è prevalsa la qualità dei campani che hanno messo a segno il terzo risultato utile consecutivo grazie ai gol di Sarno e di Dicorato che realizza il suo primo centro in maglia granata. Terza gara di fila che i campani non subiscono gol. Mister Esposito opta per il turnover in questo turno infrasettimanale dando spazio dal primo minuto a Bucolo, che ritorna ad indossare la fascia da capitano, Sarno, Buchicchio e Sgambati. Il gol del vantaggio per il Real Casalnuovo arriva nel finale del primo tempo, al 39’, grazie a Vincenzo Sarno. Nella ripresa invece, al 70’, il sigillo di Dicorato che fissa il risultato sullo 0-2. Vittoria importante che lancia il Real Casalnuovo al quarto posto, in piena zona playoff con 36 punti. Si torna subito in campo domenica 21 gennaio allo stadio Iorio di Casalnuovo dove i granata affronteranno il Città di Sant’Agata.

GIOIESE 1918 – REAL CASALNUOVO 0-2 (0-1)
GIOIESE 1918: Tammaro, Maressa, Cissokho (35’ st De Rosa), Mandaglio, Montefusco, Messaggi, Armani (21’ st Foti), Toscano (48’ st Di Pinto), Sanchez, Di Maggio, Miceli. A disposizione: Lando, Damato, Latella. Allenatore: Arcidiaco
REAL CASALNUOVO: Rossi, Piga, Dicorato, Croce, Carnevale (31’ st Ruggiero), Bucolo (37’ st Cannavaro M.), Sarno (22’ st Pinna), Pezzi, Buchicchio, Sgambati (44’ st Cannavaro A.), Vivacqua (22’ st Reginaldo). A disposizione: Viola, Castellano, Camorani, Caropreso. Allenatore: Esposito
ARBITRO: Cafaro di Alba-Bra
ASSISTENTI: Allievi di San Benedetto del Tronto e Marchesin di Rovigo

Altri articoli

UN BEL REAL IMPATTA IN CASA DELL’ACIREALE. DISCORSO PLAYOFF ANCORA APERTO

14 Aprile 2024
Esce ancora tra gli applausi dei tifosi di casa e il consenso degli addetti ai lavori il Real Casalnuovo che...

UN BELLISSIMO REAL NON SERVE A EVITARE LA SCONFITTA. LFA REGGIO CALABRIA SI IMPONE ALLO IORIO DI MISURA

7 Aprile 2024
Uno dei Real più belli della stagione deve arrendersi di misura alla LFA Reggio Calabria. Un gran calcio quello espresso...

SCONFITTA CONTRO LA NUOVA IGEA VIRTUS. REAL CASALNUOVO ANCORA IN ZONA PLAYOFF MA SI AVVICINANO LE ALTRE

28 Marzo 2024
Una sconfitta che arriva al termine di una gara complicata che gli avversari hanno vinto con merito. Non era semplice...