Skip to content

DOMINIO ASSOLUTO MA CON IL CANICATTI’ E’ SOLO 1-1

DOMINIO ASSOLUTO MA CON IL CANICATTI' E' SOLO 1-1

10 Marzo 2024
Real Casalnuovo beffato nel finale ed è solo 1-1. I granata creano tante azioni da gol, il risultato di 1-0 sta stretto per la mole di gioco prodotto ma alla fine addirittura arriva il pari del Canicattì, con l’unica occasione capitata ai siciliani. Real Casalnuovo a trazione anteriore con in campo Sarno, Reginaldo e Pinna. In posizione inedita Bonavita, autore di un’ottima prova in difesa. Fuori per infortunio Sosa e Rossi. I granata sono pericolosi fin dalle prime battute. Costruzione dal basso e tante triangolazioni, gli uomini di mister Esposito arrivano facilmente nei pressi della porta difesa da Testagrossa. Al 2′ minuto discesa dalla destra di Pinna che serve al centro Buchicchio che serve Sarno che va al tiro potente ma alto. Al 12′ Reginaldo innesca Buchicchio che viene fermato in angolo. E’ solo Real: ancora Pinna serve Sarno che invece di tirare preferisce dare palla a Reginaldo che viene fermato per fuorigioco. Canicattì che non ha nessun tipo di reazione e subisce il gioco dei padroni di casa che passano meritatamente in vantaggio al 25′ con Carnevale grazie al controllo di petto di Sarno e la successiva verticalizzazione che lancia il centrocampista del Real che non fallisce. I granata insistono: Piga è un treno inarrestabile sulla sinistra e al 29′ elude la marcatura avversaria serve al centro dell’area Sarno che per poco non trova il colpo del 2-0. Al 39′ ancora azione da manuale per i granata con Pinna che recupera palla a centrocampo, va per vie centrali, passa a Buchicchio che si accentra e va al tiro che mette in difficoltà Testagrossa che si rifugia in angolo. Carnevale in finale di primo tempo, è scatenato ma il suo coast to coast devastante non viene finalizzato da Pinna. Primo tempo stradominato dai campani. Nella ripresa al 15′ minuto Reginaldo recupera palla per Carnevale che va a tutto campo liberandosi della pressione avversaria, trova sulla destra Sarno che va al tiro e conquista un angolo. Dopo due minuti è ancora protagonista l’autore del gol che semina il panico sulla sinistra, velo delizioso di Sarno per Reginaldo che va al tiro ma Testagrossa para senza problemi. Gran possesso palla dei granata che continuano ad attaccare in profondità ma che non trovano la rete del raddoppio nonostante la qualità e la mole di occasioni create. Da manuale l’azione corale sviluppata al 27′ con la palla che arriva a Piga che non è deciso nel tiro, la palla arriva a Vivacqua che non trova la deviazione vincente. Al 29′ occasione per i granata con Carnevale tutto solo ma il tiro non va in rete. In campo esiste una sola squadra, ma il Canicattì al 45′ riesce a pareggiare con Sibide con l’unico tiro dei siciliani nello specchio della porta. Il Real non ci sta ed è un assalto finale. Al 47′ la traversa di Vivacqua fa sperare, come il successivo tiro di Bonavita alto sulla traversa. E non va neppure nei secondi finali quando da due passi Sgambati non trova la deviazione vincente. Una beffa che non cancella l’ottima prova del Casalnuovo che deve accontentarsi di un solo punto. L’obiettivo playoff è sempre lì. Prossima gara fra sette giorni in casa del Locri.
REAL CASALNUOVO – CANICATTÌ 1-1 (1-0)
REAL CASALNUOVO: Viola, Piga, Dicorato, Pinna (11’ st Pezzi), Reginaldo (21’ st Vivacqua), Carnevale (45’ st Ruggiero), Bucolo (39’ st Cannavaro M.), Sarno, Buchicchio, Bonavita, Sgambati. A disposizione: Vigorito, Croce, Castellano, Camorani, Caropreso. Allenatore: Esposito
CANICATTÌ: Testagrossa, Camara, Frangiamone (31’ st Giancotti), Garofalo (18’ st Salvia), Raimondi, Amenta (26’ st Perez), Petrucci (18’ st Tedesco), Sidibe, Bonilla, Pussetto, Catania (18’ st Iezzi). A disposizione: Cabriglia, Caserta, Messina, Pietrolungo. Allenatore: Pidatella
ARBITRO: Rompianesi di Modena
ASSISTENTI: Palazzo di Campobasso e D’Ambrosio di Molfetta
MARCATORI: 25’ pt Carnevale (RC), 45’ st Sidibe (C)
NOTE: AMMONITI: Sidibe (C), Pussetto (C), Raimondi (C), Dicorato (RC), Bucolo (RC), Giancotti (C)

Altri articoli

UN BEL REAL IMPATTA IN CASA DELL’ACIREALE. DISCORSO PLAYOFF ANCORA APERTO

14 Aprile 2024
Esce ancora tra gli applausi dei tifosi di casa e il consenso degli addetti ai lavori il Real Casalnuovo che...

UN BELLISSIMO REAL NON SERVE A EVITARE LA SCONFITTA. LFA REGGIO CALABRIA SI IMPONE ALLO IORIO DI MISURA

7 Aprile 2024
Uno dei Real più belli della stagione deve arrendersi di misura alla LFA Reggio Calabria. Un gran calcio quello espresso...

SCONFITTA CONTRO LA NUOVA IGEA VIRTUS. REAL CASALNUOVO ANCORA IN ZONA PLAYOFF MA SI AVVICINANO LE ALTRE

28 Marzo 2024
Una sconfitta che arriva al termine di una gara complicata che gli avversari hanno vinto con merito. Non era semplice...