Skip to content

LOCRI-REAL CASALNUOVO 2-2. UN PUNTO PER SCALARE LA CLASSIFICA. I GRANATA IN ZONA PLAYOFF

LOCRI-REAL CASALNUOVO 2-2. UN PUNTO PER SCALARE LA CLASSIFICA. I GRANATA IN ZONA PLAYOFF

17 Marzo 2024
Guardare il bicchiere mezzo pieno. Il Real Casalnuovo conquista un punto importante in chiave playoff che vuol dire scalare una posizione e portarsi al quinto posto in classifica. Buona la reazione degli uomini di Esposito che riescono a recuperare lo svantaggio su un campo difficile con il Locri affamato di punti salvezza. Il Real deve rinunciare per infortunio a Sosa e Pezzi in difesa. Pronti via e al 7′ i granata passano subito in vantaggio con Pinna lesto ad approfittare e insaccare su un’incertezza di Colella. Al 15′ ci prova Camorani ma il suo tiro è fuori. Al 20′ i padroni di casa si affidano alla punizione di Larosa che finisce fuori dallo specchio della porta. Ancora i locali al 26′ con Chiricosta servito dopo un’azione insistita di Larosa ma sul tiro centrale Rossi non ha particolari difficoltà. Al 37′ Sarno si procura una punizione da posizione interessante. A battere ci pensa Bucolo che pesca in area Pinna che va al tiro, respinta di piede dell’estremo difensore calabrese che la mette in corner. Al 41′ Vivacqua lanciatissimo in area ma è bravo Colella a negargli la strada del gol rifugiandosi in angolo. Ma sul successivo corner scatta il contropiede del Locri con Chiricosta che lancia Pappalardo che clamorosamente spedisce fuori a tu per tu con Rossi. Nella ripresa i locali acciuffano il pari al 5′ con Costa che di testa raccoglie un corner piazzandola sul primo palo. Nulla da fare per Rossi. Il Real Casalnuovo prova prima con Vivacqua che tira alto e poi con Dicorato a riportarsi avanti ma al 17′ è il Locri a fare il 2-1 con Pappalardo che finalizza l’azione concertata da Costa e Larosa, sfruttando una deviazione della difesa granata. Al 28′ il Real Casalnuovo è bravo a sfruttare un’incertezza della retroguardia avversaria con Vivacqua che fa 2-2. Inizia l’assalto del Casalnuovo che prova a portare a casa i tre punti. Al 39′ ci prova Ruggiero subentrato a Sarno ma il suo tiro è deviato in angolo. Al 44′ è purtroppo solo un’illusione ottica il tiro di Pinna su suggerimento di Reginaldo, entrato al posto di Camorani, che si spegne alla sinistra di Colella. Nei minuti finali, i granata si proiettano tutti nella metà campo avversaria ma nonostante una serie di calci d’angolo non arriva il gol vittoria. Finisce 2-2 a Locri. Sfida per un posto nei playoff sempre accesa e apertissima con la squadra di mister Esposito che sale di una posizione e che nel prossimo match affronterà in casa la Sancataldese.
LOCRI 1909 – REAL CASALNUOVO 2-2 (0-1)
LOCRI 1909: Colella, Aquino V., Festa, Aquino D., Marin, Pipicella (13’ st Cuzzilla), De Leonardis (41’ st Morrone), Lebeque (26’ pt Pappalardo), Costa (45’ st Bruzzese), Chiricosta, Larosa. A disposizione: Lanziani, Coluccio, Comito, Turrisi, Misefari. Allenatore: Panarello
REAL CASALNUOVO: Rossi, Piga, Dicorato, Croce, Pinna, Carnevale, Camorani (22’ st Reginaldo), Bucolo (36’ st Cannavaro M.), Sarno (29’ st Ruggiero), Bonavita, Vivacqua. A disposizione: Viola, Castellano, Morra, Buchicchio, Cannavaro A., Caropreso. Allenatore: Esposito
ARBITRO: Giordano di Collegno
ASSISTENTI: Selleri di Bologna e Pascale di Bologna
MARCATORI: 7’ pt Pinna (RC), 5’ st Costa (L), 17’ st Pappalardo (L), 28’ st Vivacqua (RC)
NOTE: AMMONITI: Camorani (RC), De Leonardis (L), Costa (L)

Altri articoli

UN BEL REAL IMPATTA IN CASA DELL’ACIREALE. DISCORSO PLAYOFF ANCORA APERTO

14 Aprile 2024
Esce ancora tra gli applausi dei tifosi di casa e il consenso degli addetti ai lavori il Real Casalnuovo che...

UN BELLISSIMO REAL NON SERVE A EVITARE LA SCONFITTA. LFA REGGIO CALABRIA SI IMPONE ALLO IORIO DI MISURA

7 Aprile 2024
Uno dei Real più belli della stagione deve arrendersi di misura alla LFA Reggio Calabria. Un gran calcio quello espresso...

SCONFITTA CONTRO LA NUOVA IGEA VIRTUS. REAL CASALNUOVO ANCORA IN ZONA PLAYOFF MA SI AVVICINANO LE ALTRE

28 Marzo 2024
Una sconfitta che arriva al termine di una gara complicata che gli avversari hanno vinto con merito. Non era semplice...